Gotti, conferenza: "Non possiamo giocare alla nostra maniera a risultato compromesso"

15.12.2019 21:07 di Davide Marchiol   Vedi letture
Gotti, conferenza: "Non possiamo giocare alla nostra maniera a risultato compromesso"

Queste le parole in conferenza stamp di Luca Gotti.

Atteggiamento che non può lasciare soddisfatti: "No, perché abbiamo messo la Juventus di esprimere le sue qualità. Nel secondo tempo, con il risultato compromesso, abbiamo fatto le cose che dovevamo. Credo nel primo tempo qualcuno non abbia fatto vedere le sue qualità".

Il pensiero di essere con Sarri alla Juve c'è stato: "Sì, per qualche giorno l'ho pensato. Poi però si fanno delle scelte, lui ne ha fatte altre. C'era una promessa per Martusciello, e dunque ho capito. Questo non cambia il mio rapporto con Maurizio".

Il tridente: "Sì, me l'aspettavo. Per come si era avvicinata la Juventus a questa partita e per la mentalità del suo allenatore. Quello che cambia è che non bisogna far capitalizzare alla Juventus le sue idee. Ci siamo riusciti per poco tempo".

Classifica scottante possibile problema: "Conoscendo l'ambiente di Udine può diventarlo. La squadra affronta al meglio le situazioni, noi fuori dal campo dobbiamo aiutarli".