Maurizio Domizzi, tecnico del Pordenone, è intervenuto al termine del match perso 1-0 sul campo della Reggiana che complica il finale di stagione dei neroverdi:

"Mi dispiace perchè la prestazione c'è stata, abbiamo avuto molte opportunità di calciare in porta, sono passate tante palle in area di rigore ma non siamo riusciti ad avere la zampata giusta. Abbiamo peccato in qualità senza riuscire nella giocata giusta al momento giusto. Nonostante questo è stata una partita dominata, sempre sotto il nostro controllo sia tecnicamente che tatticamente, abbiamo letteralmente regalato tre punti alla Reggiana. Ora cerchiamo di recuperare le energia in vista del match contro la Salernitana. Arrivati a questo punto ogni squadra ha un obiettivo da raggiungere e come le nostre avversarie, anche noi dobbiamo credere di poterlo raggiungere quanto prima".

Sezione: Pordenone / Data: Sab 01 maggio 2021 alle 20:35
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print