SCUFFET 6,5: esordio in serie A per il friulano che si disimpegna bene nelle pochissime volte in cui è chiamato in causa. Sensazioni di sicurezza
HEURTAUX 7: Diamanti lo salta solo una volta per il resto è concentrato e cattivo come dovrebbe essere sempre
DANILO 6,5: nei momenti di confusione non disdegna la palla lunga per liberare l’area
DOMIZZI 6,5: morde gli avversari come nelle migliori giornate
BASTA 6: preoccupato per lo più di coprire le scorribande di Diamanti quando si sposta. Non si propone mai
BADU 6,5: tre polmoni lo fanno correre per due ma non di dirigere la squadra
ALLAN6: fa legna  centrocampo; pure troppo visto che si procura un giallo e rischia il secondo
LAZZARI 6: preciso e ordinato, rischia poche giocate ma meglio così
PEREYRA 6: si concentra sul compito di contenere eventuali scorribande sull’out di sinistra. Si propone poco
BRUNO FERNANDES 5,5: incide pochissimo sia in pressing che in costruzione
dal 65° NICO LOPEZ 7: sfiora un gol da annali del calcio dopo fuga di 70 metri; lo trova al 91° mettendo la parola fine al match
DI NATALE 6: buon primo tempo in cui si abbassa a distribuire palloni dalla trequarti giocando spalle alla porta quasi da falso nueve. Cala nel secondo tempo quando la squadra fatica  a salire
dal 75° MAICOSUEL 6: inserito per tenere palla un po’ più alta si applica con la solita determinazione, serve l’assist del definitivo 0-2

Sezione: Notizie / Data: Dom 02 febbraio 2014 alle 12:30
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print