Il tecnico dell'Udinese Francesco Guidolin ha parlato ai microfoni di Sky Sport del pareggio contro il Verona: "L'addio di Zanetti? Si deve essere seri nel vedere un campione che smette di giocare. Zanetti è un grande uomo, non sbaglierà niente nella sua vita perché utilizzerà i valori che ha sempre dimostrato in campo, la gentilezza su tutte. E' bello che un grande uomo possa restare nel nostro mondo. Di Natale? Ci parlo tutti i giorni. Deciderà lui cosa fare, se io fossi in lui vorrei arrivare ai 200 gol. Ha il fisico di un trentenne. Questo è ciò che farei io. La partita? Mi sto divertendo a veder giocare così la squadra. Abbiamo fatto una grande gara meritando il pareggio e forse qualcosa in più. Abbiamo dimostrato serietà e orgoglio oltre che una grande condizione fisica. Anche se avessimo perso sarei stato felice della prestazione".

Sezione: Notizie / Data: Sab 10 maggio 2014 alle 20:45
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print