Gazzetta dello Sport, le pagelle: Nuytinck, Fofana e Lasagna i migliori, De Paul e Mandragora i peggiori

08.12.2019 09:49 di Jessy Specogna   Vedi letture
Gazzetta dello Sport, le pagelle: Nuytinck, Fofana e Lasagna i migliori, De Paul e Mandragora i peggiori

MUSSO 6 - Il lavoro vero arriva nella ripresa. Ma non è difficile, compresa una parata su Llorente.

DE MAIO 6 - Utile sul centro destra, preferito a Becao. Otto tra recuperi e intercetti.

EKONG 6 - Resta un po' fermo nell'uscita sul gol, però viene tradito da Mandragora.

NUYTINCK 6,5 - Di piede o di testa non fa differenza, riesce spesso a respingere.

TER AVEST 6 - E' abbastanza sveglio per chiudere la diagonale su Insigne: due salvataggi. Cala nella ripresa.

PUSSETTO 6 - Dentro per Ter Avest, prima si fa vedere da terzino poi chiude da punta

DE PAUL 5,5 - Parte con due errori marchiani e il risveglio non è soddisfacente

BARAK - SV

MANDRAGORA 5,5 - Centrale come in Coppa, non si mimetizza e spezza più di un'azione. Ma la palla persa nell'azione del gol viene pagata cara

FOFANA 6,5 - Galoppata vincente per servire il pallone del vantaggio a Lasagna. Ne prova altre, anche se difetta talvolta del tocco liberatorio.

LARSEN 6 - Cambia fascia perchè non ci sono Sema e Samir, non sempre implacabile nell'angolo sinistro, però si butta anche in avanti.

OKAKA 6 - Duello fisico con Koulibaly, grande lavoro per far risalire l'Udinese

LASAGNA 6,5 - Terzo gol in campionato: prima sbaglia di sinistro, poi non perdona di destro. Volata e stoccata.

BECAO - SV

GOTTI 6,5 - L'Udinese ha preso più coraggio e autostima.