Per la gara di lunedì contro l'Hellas, il pericolo numero uno per la difesa bianconera sarà Luca Toni che, a Verona ha trovato una seconda giovinezza. Per un Toni inamovibile, però, c'è qualcuno che non è molto contento della situazione: le due riserve Daniele Cacia e Samuele Longo. Cacia sta trovando molto meno spoazio di quanto si sarebbe aspettato ad inizio stagione e, perciò, potrebbe lasciare la società gialloblu, per accasarsi in Serie B, dove ci sarebbe l'interesse di Latina, Pescara e Spezia. Sul giovane attaccante scuola Inter, invece, si prospetta un possibile ritorno in Liga, magari proprio all'Espanyol, dove ha giocato la scorsa stagione, anche se è forte la concorrenza di Levante e Rayo Vallecano.

Sezione: L'Avversario / Data: Sab 04 gennaio 2014 alle 20:40
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print