Dopo la sconfitta contro l'Udinese, Clarence Seedorf non si perde d'animo e, ai microfoni di RaiSport, ha dichiarato: "Abbiamo fatto partite ogni tre giorni ma i ragazzi si sono impegnati. Non siamo ancora in grado di aver continuità nelle cose che vogliamo fare ma anche oggi ho visto cose interessanti. Miglioreremo la situazione. Fischi? Sappiamo che i tifosi hanno il cuore rossonero e quando giochi nelle grandi squadre le esigenze sono alte, ai ragazzi ho detto di essere sereni perchè i miracoli non si fanno. Una vittoria non avrebbe cambiato tutto, ora siamo tornati a vivere la situazione che è. Faremo di tutto per migliorarla. Investimenti? Non è momento di parlarne, il focus è dare alla squadra tranquillità e un senso di progetto che ha bisogno di tempo per essere costruito. Il Milan farà tutte le mosse per rendere più forte questa squadra. E' un periodo in cui conosco i giocatori dentro e fuori dal campo, insieme a loro costruire un calcio che ho in mente. Se non c'è collaborazione di tutti fai fatica, vorrei proprio lavorare in questo senso. Oggi i primi 25 minuti sono stati bravi ad aggredire e fare possesso palla in area avversaria ma sono cose che si costruiscono nel tempo".

Sezione: L'Avversario / Data: Mer 22 gennaio 2014 alle 23:55
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print