Stefano Colantuono, tecnico dell'Atalanta, ha parlato ai microfoni della Rai della sconfitta raccolta oggi contro il Parma: "Non condivido affatto l'analisi secondo cui la squadra si è spenta dopo il primo tempo, del rigore non dico nulla, l'hanno visto tutti e non lo commento. Fino al gol del 2-0, che ci siamo fatti da soli, l'Atalanta aveva fatto una gara ottima, migliore di quella col Napoli. Solo che contro i partenopei abbiamo capitalizzato tutto e oggi no. Dopo il 2-0 la gara è finita".
Dopo la grande vittoria col Napoli forse c'è stata una piccola sottovalutazione del Parma? No, no assolutamente. Abbiamo fatto una partita ottima, so che dirlo dopo il 4-0 è paradossale ma fino al secondo autogol stavamo facendo davvero bene, poi la gara è finita. Ora pensiamo a salvarci al più presto. Questo è il nostro obiettivo principale. La testa è già alla gara con l'Udinese"

Sezione: L'Avversario / Data: Lun 17 febbraio 2014 alle 09:45
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print