Alberto Gilardino è stato il protagonista assoluto di Genoa-Udinese. L’attaccante rossoblu, infatti, con una doppietta è riuscito a rimettere in piedi una gara che sembrava compromessa, permettendo alla squadra di portare a casa un punto importante. L’ex giocatore del Milan se dovesse mantenere questa condizione potrebbe entrare nella lista di Prandelli in vista del Mondiale 2014: “L’Udinese ci ha messo in grande difficoltà con le sue ripartenze. Poi noi abbiamo avuto una grande voglia di rimettere in piedi la gara mettendoci una grinta incredibile. Nel secondo tempo abbiamo dominato, grazie anche ai tifosi che ci hanno caricato alla grande. Il pareggio è merito anche loro. Il Mondiale? Io ci credo, sto bene ma alla fine deciderà il ct. Ho tre mesi davanti per prendermi il posto, ma se continuo così non credo ci siano problemi”.

Sezione: L'Avversario / Data: Dom 16 febbraio 2014 alle 21:15 / Fonte: calciomercato.it
Autore: Davide Gani
vedi letture
Print