In un intervista rilasciata al sito ufficiale del Barcellona, Alexis Sanchez ha parlato della sua esperienza in blaugrana, facendo anche un paragone con il suo passato, in bianconero: "Il Barellona è davvero speciale. Rispetto a quando giocavo a Udine applico un pressing feroce su ogni avversario. Un giocatore matura grazie agli allenatori, ed è un peccato che i nostri siano sempre dovuti andare via per problemi personali: sono stato felice con tutti loro. Il gol al Real Madrid è il sogno di tutti. I tifosi erano molto felici, mi ha riempito di orgoglio: ricorderò sempre di aver segnato ai blancos, è stato il sogno di un bambino che si è realizzato. Non c'è competizione tra me e Pedro: entrambi proviamo ad essere un fattore in più per il club".

Sezione: Gli ex / Data: Mar 25 febbraio 2014 alle 17:00
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print