Il responsabile del settore giovanile Angelo Trevisan ha fatto il punto sulla sospensione fino al 3 dicembre del campionato Primavera 2 e sulla situazione nelle categorie under a seguito delle restrizioni imposte dall'emergenza sanitaria. Di seguito le sue dichiarazioni.

"Come società volevamo continuare il campionato con un protocollo diverso da quello della prima squadra. Ci stavamo preparando a una partita molto difficile e importante con il Verona, che secondo il mio parere è la squadra più forte e attrezzata del girone, però ci dobbiamo adeguare alle regole. Ora ci alleniamo dal lunedì al venerdì con immutata dedizione, perché ci teniamo a fare un bel campionato.
Non ci sono restrizioni per gli allenamenti della Primavera, il campionato è stato sospeso dalla Federazione, non dal Governo. Speriamo dopo quella data di poter ricominciare a giocare. Riguardo alle categorie under 17-16-15, le società impegnate nei campionati agonistici possono allenarsi normalmente, mentre l'attività di base è sospesa. Se non è possibile giocare le partite pazienza, l'importante però è almeno che venga concesso a tutte le categorie di svolgere gli allenamenti. Noi dobbiamo formare i ragazzi per farli arrivare in prima squadra."

Sezione: Giovanili / Data: Mar 10 novembre 2020 alle 20:28 / Fonte: Udinese.it
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print