ESCLUSIVA TU - Schiavello: "Spero che la mia opera aiuti a togliere quella negatività che si è creata all'esterno dell'Udinese"

29.09.2019 14:20 di Davide Marchiol   Vedi letture
ESCLUSIVA TU - Schiavello: "Spero che la mia opera aiuti a togliere quella negatività che si è creata all'esterno dell'Udinese"

Antonello Schiavello subito dopo la presentazione della sua opera ci ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva.

Nel mio pezzo ho definito il tuo almanacco una Bibbia sull'Udinese, quanto ho sbagliato da 1 a 10: "Forse 10 perchè ci stiamo preparando per fare anche la Bibbia dell'Udinese Calcio, che sarà ancora più grande e più ricca di aggiunte e novità interessanti".

Record di abbonati, ma alcuni dall'esterno ancora sono negativi nei conforonti di questo ciclo, può l'opera riavvicinare chi si è tra virgolette perduto? "Certamente, indubbiamente conoscendo la storia di questo libro qualcuno tornerà indietro nel tempo e vedrà con nostalgia certe foto e certi giocari, quindi spero che l'opera aiuti, oltre al grande nucleo di abbonati che sono uno zoccolo duro sempre presente, a riavvicinare chi all'esterno si è allontanato da questa fantastica squadra".

Tanti ex importanti presenti alla presentazione e uno scopo benefico importante, quanta emozione c'è nell'autore? "Ero emozionato all'inizio e lo sono tutt'ora perchè io non mi rendo ancora bene di quanto ho fatto, riprendo quanto c'è scritto sopra la tribuna "La Passione è la nostra forza, io l'ho messo in pratica e spero di vendere più copie possibile per rafforzare la passione nelle persone in cui si è indebolita e per aiutare l'associazione Luca Onlus, questo è il mio primo obiettivo nel breve periodo"