Niente da fare. Il terzino brasiliano Edenilson, acquistato dall'Udinese per 3,5 milioni di euro, ma non ancora tesserabile dal club bianconero per via del suo status da extracomunitario, non ritornerà in prestito al Corinthians. Il club brasiliano, dove Edenilson sarebbe ritornato in prestito per i prossimi quattro mesi ha infatti fatto sapere che ieri è scaduto il termine per presentare la domanda e il Timao non ha raccolto in tempo i documenti necessari. Mano Menezes, tecnico dei brasiliano, è apparso molto rammaricato, dichiarando: "La vicenda Edenilson dimostra che nel calcio le cose non funzionano bene. Dall'altra parte dell'oceano le cose non hanno funzionato e lui non potrà giocare con noi per i prossimi mesi . Ci sarebbe stato molto utile, ma non lo può fare". I dirigenti del Corinthians infatti non sarebbero riusciti a contattare i Pozzo e non avrebbero potuto così chiudere l'affare.

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 19 febbraio 2014 alle 16:45
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print