Andrea Carnevale ha parlato del futuro di Rodrigo De Paul ai microfoni di Radio Marte.

 De Paul ambito? Mi fa piacere, io sono un po' il responsabile degli osservatori. Il ragazzo lo avevo visto prima che andasse al Valencia, ritornò in Argentina e siamo stati bravi a riprenderlo. Sono bastati 3-4 anni ed è diventato un giocatore straordinario. La prima volta che l'abbiamo visto giocava attaccante esterno a sinistra, tipo Insigne. Nel tempo Nicola lo ha messo mezzala e li ha fatto grandi campionati. L'Argentina lo fa giocare mediano basso. Diciamo che può fare tutto ed è diventato molto fisico. Napoli sempre interessato a De Paul? Non lo so, il presidente non mi dice mai nulla. So che ci sono diverse squadre, lo vogliono un po' tutti. Il mio pensiero è che lui sceglierà la squadra, ha una serie di richieste e vedremo se andrà in Italia o all'estero".

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 13:15
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print