Nel week-end è stato avvistato a Udine un gradito ex, o meglio Fabio Quagliarella. A quanto pare la sua è stata una visita di cortesia nei confronti di una città che è riuscita a farlo esplodere in maniera definitiva, passando prima a Napoli e poi alla Juve. Difficile immaginare un ritorno del bomber a Udine visto l'ingaggio che il giocatore napoletano percepisce alla Juve è (attorno ai 2 milioni) ma nulla è dato per scontato dato che la punta Juventina più di qualche volta è stata accostata a delle voci di mercato. Il tutto potrebbe succedere solamente se l'Udinese avesse qualche giocatore da vendere alla Juve, e quindi i Piemontesi metterebbero Quagliarella nella trattativa per abbassare il costo, per ora sembra un po' "fantacalcio" ma il mercato è lungo.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 28 maggio 2013 alle 10:40 / Fonte: Messagero Veneto
Autore: Federico Franz
vedi letture
Print