Nella trattativa che porterà Pereyra alla Juventus i Pozzo hanno anche chiesto una contropartita tecnica. Tra i tanti nomi si è fatto anche quello di Domenico Berardi, ma ai microfoni di Tuttojuve.com l'agente del giocatore esclude il suo addio dal Sassuolo: "Non mi risulta che Domenico possa essere inserito come contropartita all'interno di una trattativa per arrivare ad un altro giocatore. La comproprietà con la Juventus è un progetto di crescita importante, nel Sassuolo il giocatore ha avuto la fortuna di potersi esprimere al meglio. Entro il 20 giugno le squadre proprietarie del cartellino si incontreranno e decideranno sul suo futuro e credo che l'orientamento sia quello di continuare a giocare un altro anno al Sassuolo. Non dimentichiamoci che Domenico è un '94 che ha disputato un'annata strepitosa perché ha trovato le condizioni per poterlo fare e per poter crescere ed affermarsi ulteriormente. Lui ama la piazza, ha un buon rapporto con i compagni e con l'allenatore e penso che questa sia la soluzione migliore per entrambe le società".

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 26 maggio 2014 alle 20:59
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print