Il Watford ferma il Tottenham di Mou: Pussetto già decisivo

18.01.2020 18:51 di Redazione TuttoUdinese   Vedi letture
Il Watford ferma il Tottenham di Mou: Pussetto già decisivo

Zero a zero in Watford-Tottenham e due eroi argentini: il portiere degli Spurs Paulo Gazzaniga e l’ex Udinese Ignacio Pussetto, al debutto in Premier dopo il trasferimento in Inghilterra. Il primo para il rigore calciato da Deeney al 70’ – terzo errore negli ultimi sei penalty – dopo il fallo di mano in area di Vertonghen, il secondo entra in campo all’89’ e tre minuti dopo, in pratica al primo tocco al pallone, salva sulla linea, dopo la stoccata di un altro argentino, l’ex romanista Lamela. Le immagini televisive sono indicative: questione di pochi millimetri e il Tottenham avrebbe segnato.

Finisce invece in parità: il Tottenham frena ancora, mentre il Watford passo dopo passo prosegue la sua marcia verso la salvezza. Nigel Pearson sta lavorando benissimo ed è meritata l’ovazione dello stadio: quaranta giorni fa la situazione della squadra di Gino Pozzo, ultimissima, sembrava disperata, invece con l’ex manager del Leicester si intravede la luce dopo quattro mesi durissimi. Risultato giusto: una parata importante nel primo tempo di Foster su Lucas Moura, due assalti nella ripresa del Watford con Deeney e Doucouré.