primo piano

Thomas Ouwejan, terzino dall’assist facile all’Udinese per non far rimpiangere Sema

Thomas Ouwejan, terzino dall’assist facile all’Udinese per non far rimpiangere Sema

Thomas Ouwejan diventerà nelle prossime ore ufficialmente un nuovo giocatore dell'Udinese. Il terzino sinistro olandese arriva dall'Az Alkmaar con un compito preciso: non far rimpiangere il suo predecessore, Ken Sema, che...

Jessy Specogna

Thomas Ouwejan diventerà nelle prossime ore ufficialmente un nuovo giocatore dell'Udinese. Il terzino sinistro olandese arriva dall'Az Alkmaar con un compito preciso: non far rimpiangere il suo predecessore, Ken Sema, che come tutti sappiamo è tornato al Watford per fine prestito.

Nato ad Alkmaar il 24 giugno del 1996, Ouwejan ha fino ad ora sempre vestito la maglia della sua città. Cresciuto nelle giovanili dell'AZ, ha esordito in prima squadra a diciannove anni il 10 dicembre del 2015 in una partita di Europa League contro l'Athletic Bilbao, risultando tra l'altro tra i migliori in campo. Terzino dotato di una buona corsa e di un ottimo sinistro, Ouwejan può essere impiegato all'occorrenza anche come centrocampista, ruolo che tra l'altro ha ricoperto all'inizio della sua carriera. Si tratta di un giocatore dall'assist facile, visto che sono dodici gli assist collezionati in 81 partite in Eredivise, due invece le reti. Il suo ottimo mancino fa di lui anche un giocatore capace di tirare punizioni e calci d'angoli. Ouwejan ha fatto anche tutta la trafila delle Nazionali giovanili olandesi, arrivando fino all'Under 21 con la quale ha raccolto dodici presenze. 

All'Udinese Ouwejan si giocherà il posto con il connazionale Marvin Zeegelaar che, almeno all'inizio, partirà avanti nelle gerarchie, ma il neo bianconero ha tutte le caratteristiche per poter recitare ben presto un ruolo importante nella nuova Udinese.