L'Udinese gioca bene, va in vantaggio e lo legittima nel secondo tempo. Poi nel finale regala due gol alla Juventus. Ronaldo ne approfitta e arriva una sconfitta che per la prestazione è tutt'altro che meritata.

90'+5Siamo entranti nell'ultimo minuto di questa sfida, De Paul prova a guidare la scossa dell'Udinese che aveva gestito al meglio la partita ma un episodio ha cambiato l'economia del match.

90'+3Cambio per l'Udinese, fuori Nuytinck e dentro Ouwejan.

90'+2Concessi cinque minuti di recupero.

90'+1La Juventus ribalta il punteggio in questo finale, arriva ancora la testa di Cristiano Ronaldo. Giocata di Rabiot che lascia partire il traversone per il portoghese bravo ad eludere la leggera marcatura di Samir e manda alle spalle di Scuffet.

90'GOL DELLA JUVENTUS! HA SEGNATO RONALDO!

88'Nulla di fatto dopo il calcio d'angolo in favore della Juventus, pallone che termina sul fondo. Mancano adesso due minuti più recupero al termine di questo incontro.

87'Adesso spinge e anche tanto la squadra di Andrea Pirlo che ci crede al successo dopo il penalty di Cristiano Ronaldo, salgono le torri all'interno dell'area di rigore dell'Udinese.

85'Cambio per la Juventus, fuori McKennie ed in campo Rabiot.

85'Cambio per la Juventus, fuori Cuadrado ed in campo Correia.

84'Cambio per l'Udinese, fuori Bonifazi ed in campo Samir.

84'Non sbaglia dagli undici mentre Cristiano Ronaldo, calcio di rigore ad incrociare con il destro da parte del portoghese che non lascia scampo a Scuffet che subisce il gol.

83'GOL DELLA JUVENTUS! HA SEGNATO RONALDO!

82'CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS! Calcio di punizione battuto da Cristiano Ronaldo che trova la deviazione con il braccio di Rodrigo De Paul in barriera, arriva anche il giallo per l'argentino.

81'Calcio di punizione da buona posizione in favore della Juventus, intervento falloso di Stryger Larsen ai danni di Cuadrado. Sul punto di battuta andrà sicuramente Cristiano Ronaldo.

80'Mancano esattamente dieci minuti alla fine di questa partita, una Juventus letteralmente spenta mentre Cristiano Ronaldo non si è reso mai pericoloso dalle parti di Scuffet.

79'Pronto al rilancio Scuffet mentre passano i minuti sul cronometro, la Juventus è sempre sotto nel punteggio per il gol al decimo minuto realizzato dall'argentino Nahuel Molina.

77'Ennesimo pallone recuperato da Molina mentre Kulusevski travolge De Paul, la palla è in banca con l'argentino che si prende un prezioso calcio di punizione nella propria metà campo.

75'Non riesce ad approfittare del calcio d'angolo l'Udinese, ha provato anche la rovesciata Kevin Bonifazi ma colpisce male. Rimane a terra dolorante l'ex difensore della Spal.

74'Al primo vero pallone giocato si prende anche il calcio d'angolo Fernando Forestieri che è arrivato in scivolata trovando la deviazione di De Ligt, dalla bandierina c'è De Paul.

73'Rodrigo De Paul perde il primo pallone della sua partita favorendo Alvaro Morata, lo spagnolo prova l'apertura panoramica per Cuadrado ma sfera che termina a lato.

72'Cambio per l'Udinese, fuori Arslan ed in campo Forestieri.

71'E' pronto un cambio per l'Udinese, lascerà il campo Arslan per far spazio a Fernando Forestieri. Vedremo come si schiererà a breve la formazione di Luca Gotti.

69'Richiamo verbale da parte di Chiffi all'indirizzo del nuovo entrato Kulusevski, l'ex Parma infatti ha atterrato De Paul che si stava lanciando in contropiede. Calcio di punizione per l'Udinese.

68'Siamo arrivati alla metà di questo secondo tempo, l'Udinese continua ad attaccare mentre la Juventus in questo secondo tempo non si è mai resa veramente pericolosa.

67'STRYGER LARSEN! Udinese davvero pericolosa, pallone riconquistato da Stryger Larsen che poi prova il destro a giro con la sfera che si spegne di poco a lato del palo della porta di Szczesny.

66'Cambio per la Juventus, fuori Dybala ed in campo Alvaro Morata.

65'Comincia a prepararsi anche Alvaro Morata che non è al meglio, dovrebbe sacrificarlo in questo secondo tempo il tecnico bianconero vista l'inconsistenza dell'attacco.

64'L'Udinese stavolta non riesce a sfruttare il contropiede, lancio sbagliato di Rodrigo De Paul che termina direttamente tra le braccia di Szczesny nonostante un Arslan solo a sinistra.

62'Brivido per la difesa della Juventus dopo il calcio d'angolo di De Paul, ha provato la conclusione dal limite poi Roberto Pereyra senza però trovare lo specchio della porta.

61'Altro pallone conquistato da Arslan, il turco arriva in area di rigore e spedisce in area di rigore alla ricerca di compagni. Bonucci mura ed arriva il calcio d'angolo per l'Udinese.

60'Siamo arrivati all'ora di gioco di questo match alla Dacia Arena, la Juventus ha inserito anche Kulusevski che aumentare la spinta offensiva a trenta minuti dal termine della sfida.

59'Cambio per la Juventus, dentro Kulusevski al posto di Bernardeschi.

58'A breve terminerà la partita di Federico Bernardeschi, l'ex Fiorentina lascerà spazio a Kulusevski. Sicuramente non positiva la prestazione dell'esterno mancino della Juventus.

57'Sempre in zona d'attacco la squadra di Luca Gotti, ottima prestazione fino a questo momento dell'Udinese che non concede nulla e sa rendersi pericolosa in zona offensiva.

56'Calcio d'angolo in favore della Juventus dopo l'ennesima chiusura di Nuytinck, sul punto di battuta andrà con il mancino Paulo Dybala con tanti uomini all'interno dell'area di rigore.

55'Intervento falloso di Roberto Pereyra e calcio di punizione in favore della Juventus, arriva anche il cartellino giallo per il Tucumano dopo un brutto colpo ai danni di Juan Cuadrado.

54'Grande intervento di Walace al limite della propria area di rigore ai danni di Cristiano Ronaldo, il brasiliano ha anticipato nettamente il portoghese senza concedergli lo spazio per calciare.

52'ARSLAN! Grande occasione per l'Udinese, McKennie perde l'ennesimo pallone stavolta all'interno della propria area di rigore favorendo Arslan che calcia con il mancino spedendo di poco a lato.

51'Grande azione da parte dell'Udinese con il solito movimento di Roberto Pereyra che lascia spazio per la corsa di Rodrigo De Paul, traversone dell'argentino che viene però allontanato da Danilo.

50'Rinvio da parte di Molina ad allontanare la sfera dopo la spinta della Juventus, ci prova con la forza dei nervi la squadra di Pirlo che spesso si affida alla corsa di Cuadrado.

49'Stavolta errore di Nahuel Molina che ha provato l'imbucata per Stefano Okaka, pallone di facile lettura per Bentancur che riesce ad anticipare il centravanti dell'Udinese.

48'Deve provare qualcosa di diverso questa Juventus, non trova sbocchi la manovra della squadra di Andrea Pirlo mentre l'Udinese continua a giocarsi la sua ordinata partita.

47'Nessun cambio in questo avvio di secondo tempo, stessi ventidue protagonisti che hanno concluso la prima frazione di gioco. La Juventus non ha attaccanti in panchina per l'assenza di Morata.

46'RIPARTITI! Primo pallone della ripresa che viene mosso dall'Udinese.

Termina senza recupero il primo tempo della sfida tra Udinese e Juventus, 1-0 il parziale. La squadra di Luca Gotti chiude davanti grazie al gol di Molina bravo ad approfittare dell'assist vincente di De Paul. La Juve ci ha provato senza trovare però la giusta giocata per sbloccare il punteggio.

45'Nulla di fatto dopo il calcio di punizione in favore della Juventus, sfera che termina direttamente sul fondo. Rimessa in favore dell'Udinese mentre si attende la segnalazione del recupero.

44'Arriva il primo cartellino giallo della sfida in questo finale di primo tempo, intervento netto ed in ritardo da parte di Arslan ai danni di Cuadrado. Giusta la decisione del direttore di gara.

43'Piovono palloni all'interno dell'area di rigore dell'Udinese rispediti al mittente, la difesa della squadra di Gotti non sta sbagliando un colpo fino a questo momento senza concedere nulla.

42'Rimane a terra Roberto Pereyra dopo uno scontro con Danilo, nulla di grave per l'ex della sfida mentre ci sarà il calcio di punizione in favore dell'Udinese quando ne mancano tre al termine.

41'Ha provato la conclusione dalla distanza Paulo Dybala, il mancino però dell'argentino viene respinto dalla difesa dell'Udinese. Vuole chiudere in avanti la squadra di Pirlo.

40'Siamo entrati nella fase finale di questo primo tempo, cinque minuti al termine della prima frazione di gioco con l'Udinese che si è salvato in tre occasioni per la Juventus.

39'Lungo il pallone di Alex Sandro per Federico Bernardeschi che prova a salvare la sfera, pallone che però aveva oltrepassato la linea di fondo. Rimessa in favore della squadra di Gotti.

37'RONALDO! Arriva la terza occasione per la Juventus in questo primo tempo, serie di rimpalli in area di rigore con De Ligt che poi prova a rimettere in mezzo per Ronaldo che anticipa di testa Scuffet ma manda di poco alto sopra al traversa.

36'Intervento falloso di Walace ai danni di Bernardeschi, altro calcio di punizione da posizione interessante per la Juventus con Paulo Dybala pronto alla battuta con il mancino.

35'Mancano esattamente dieci minuti alla fine di questo primo tempo alla Dacia Arena, resiste il vantaggio dell'Udinese mentre adesso la Juventus sta provando a spingere sull'acceleratore.

34'DYBALA! Seconda occasione per la Juventus, ha provato la conclusione dal limite dell'area di rigore con qualche deviazione Paulo Dybala ma la sfera viene bloccata in due tempi da Scuffet.

33'Federico Bernadeschi prova il traversone dalla corsia mancina, pallone che però termina direttamente tra le braccia di Scuffet che non ha alcun problema per bloccare la sfera.

32'Grande chiusura di Molina su Cristiano Ronaldo, ancora protagonista il laterale argentino dell'Udinese soprattutto in fase difensiva. Lentamente e meritamente si è ritagliato un posto da titolare.

30'Mezzora del primo tempo andata in archivio alla Dacia Arena, sempre avanti la formazione di Luca Gotti grazie al gol al decimo realizzato da Molina. Due minuti fa la grande occasione per McKennie.

29'Ancora un lancio lungo di Alex Sandro alla ricerca di Cristiano Ronaldo, il portoghese si scontra contro Bonifazi ed arriva il calcio di punizione in favore della squadra di Luca Gotti.

28'MCKENNIE! Grande occasione per la Juventus, la prima della sfida. Calcio d'angolo battuto da Cuadrado, McKennie si getta nello spazio e colpisce di testa e manda di un soffio a lato del palo.

27'Tentativo di conclusione dalla distanza da parte di Rodrigo Bentancur, tiro che viene deviato dalla difesa dell'Udinese e arriverà il calcio d'angolo in favore della formazione bianconera.

26'Alleggerimento di De Ligt verso Szczesny, pressione alta da parte dell'Udinese che non lascia respiro alla Juventus. Un partita più complicata del previsto per la squadra di Andrea Pirlo.

25'Ancora un calcio d'angolo per la Juventus battuto da Paulo Dybala, la difesa dell'Udinese nuovamente allontana senza grossi problemi. Ancora non si è visto Cristiano Ronaldo.

23'Siamo arrivati alla metà del primo tempo alla Dacia Arena, l'Udinese si è portata in vantaggio al decimo minuto grazie al sigillo di Molina grazie all'assist intelligente di Rodrigo De Paul.

21'Si gioca soltanto nella metà campo dell'Udinese ma la Juventus non trova sbocchi, fino a questo momento reparto difensivo perfetto della squadra di casa guidata da Luca Gotti.

20'Si attende ancora il primo tiro in porta della Juventus, l'Udinese invece alla prima occasione è arrivato il vantaggio realizzato da Molina che ha segnato il suo secondo gol consecutivo. 

18'Si riparte ed arriva un nuovo fischio, scontro tra Stefano Okaka e Leonardo Bonucci. Calcio di punizione in favore della Juventus che sta faticando e non poco fino a questo momento.

17'Colpo subito da Molina da parte di McKennie, qualche protesta da parte dei calciatori della Juventus per la mancata concessione della punizione. Il fallo però è dello statunitense. 

15'Pallone spedito in mezzo da Juan Cuadrado che viene messo fuori dal Scuffet che appoggia su Walace, per il momento il portiere dei friulani non è stato chiamato ad interventi degni di nota.

14'Prova a darsi una scossa la Juventus sfruttando anche qualche errore da parte dell'Udinese, intanto arriva il calcio di punizione per un fallo di Arslan ai danni di Juan Cuadrado.

12'Secondo gol consecutivo per Nahuel Molina, il laterale argentino aveva segnato anche nella goleada di domenica scorsa contro il Benevento. Partenza ottima della formazione di Gotti.

11'Arriva il vantaggio dell'Udinese, tutto nasce da un fallo di McKennie su Rodrigo De Paul. Abile l'argentino a servire improvvisamente il connazionale Molina che si incunea in area di rigore e calcia in diagonale con il destro non lasciando scampo a Szczesny. Juventus sotto.

10' GOOOOOOLLLLL DELL'UDINESE! HA SEGNATO MOLINA!

9'Completamente sbagliato il pallone messo in mezzo da Rodrigo Bentancur, la sfera termina tranquillamente tra le braccia di Simone Scuffet. Prova a ripartire la squadra di Luca Gotti.

8'Nulla di fatto dopo il calcio di punizione in favore della Juventus, la difesa dell'Udinese riesce a mettere fuori con il colpo di testa di Molina. Nessun rischio quindi per la porta di Scuffet.

7'Calcio di punizione da buona posizione in favore della Juventus, intervento scorretto di Walace ai danni di Bernardeschi. Si riempie adesso l'area di rigore della squadra di casa.

6'Primo tentativo di conclusione da parte di Stryger Larsen, il terzino dell'Udinese ha provato la conclusione dal limite dell'area di rigore ma traiettoria centrale e bloccata facilmente da Szczesny.

5'Arriva il fischio del direttore di gara, intervento scorretto da parte di Alex Sandro ai danni di Stefano Okaka davanti alla panchina di Pirlo. Ritmi già abbastanza alti fin qui.

4'Tentativo di traversone dalla corsia destra da parte di Nahuel Molina che però viene respinto dalla difesa della Juventus, manca ormai soltanto la matematica per la salvezza dei friulani.

2'Lungo possesso della Juventus, praticamente costretta a vincere la formazione di Andrea Pirlo questo pomeriggio visti i risultati che sono maturati a Reggio Emilia e soprattutto a Napoli.

1'PARTITI! Primo pallone della sfida che viene mosso dalla Juventus.

Squadre che stanno facendo adesso il loro ingresso sul terreno di gioco della Dacia Arena, quasi tutto pronto per l'inizio della sfida tra l'Udinese di Luca Gotti e la Juventus di Andrea Pirlo.

Il tecnico dei friulani conferma ben dieci calciatori su undici rispetto alla vittoria contro il Benevento, assente infatti solo Musso per squalifica che vede così il ritorno di Scuffet titolare. Davanti ci sarà Stefano Okaka fiancheggiato dall'ex di turno Roberto Pereyra. Andrea Pirlo cambia modulo rispetto al pareggio contro la Fiorentina, 4-4-2 con davanti la coppia formata da Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala vista anche l'indisponibilità di Morata. Ancora assente Federico Chiesa, in campo ci sarà Federico Bernardeschi a sinistra con Cuadrado a destra. In difesa catene laterali tutte brasiliane con Danilo e Alex Sandro mentre Bonucci farà coppia con De Ligt.

Udinese che con il successo con il Benevento ha più di mezza salvezza in mano, serve adesso l'aritmetica per la formazione di Luca Gotti ma che comunque proverà togliersi altre soddisfazioni da qui alla fine. La Juventus scende in campo nel giorno dello Scudetto dell'Inter, la squadra di Andrea Pirlo visti i risultati maturati nel pomeriggio deve vincere per agguantare il secondo posto e di conseguenza la zona Champions League. Non può bastare il quinto posto ai bianconeri, una vittoria oggi vorrebbe dire agganciare Milan e Atalanta sorpassando il Napoli beffato dal Cagliari proprio nei minuti finali.

Buon pomeriggio amici di Tuttoudinese.it da Stefano Pontoni e benvenuti in questa diretta testuale del match valevole per la trentaquattresima giornata di Serie A. In campo Udinese contro Juventus.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 02 maggio 2021 alle 18:00
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print