Tesser: "Sono contento perché è un punto che muove la classifica"

20.06.2020 23:25 di Diego Cristiani   Vedi letture
Tesser: "Sono contento perché è un punto che muove la classifica"

Queste le parole di Attilio Tesser nel dopopartita di Pordenone - Venezia:

“Derby tirato, potevano vincere entrambe le squadre. Loro hanno fatto di più la partita e noi abbiamo sofferto quando siamo rimasti in 10. Ma abbiamo avuto le nostre occasioni. Rigore a parte non ricordo grandi parate di Di Gregorio nella ripresa, mentre noi abbiamo avuto una grande occasione con Bocalon e il corner di Burrai. Il Venezia è una squadra forte e di qualità, che in trasferta ha macinato parecchi punti. Sono contento, perché comunque è un punto che muove la classifica. L’espulsione di Pasa è giusta, mentre mi hanno detto che il rigore non c’era. L’importante è comunque essere riusciti a dimostrare carattere, a dimostrare di non mollare mai, neanche in 10. Adesso ci aspetta la trasferta di Trapani, una squadra in salute. Ce la andremo a giocare: noi abbiamo voglia, motivazioni, dobbiamo solo ritrovare brillantezza.”