A stagione conclusa Mauro Lovisa, presidente del Pordenone, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Il Gazzettino in merito ad alcune critiche arrivate dopo il campionato di Serie B concluso con la salvezza: "L’obiettivo della permanenza in cadetteria è stato centrato, e chi non lo considera un successo dovrebbe ricordare dove giocava il Pordenone sino a una quindicina d’anni or sono. La prossima non sarà una serie B, ma un’autentica A2 per importanza, storia e potenzialità delle squadre".

Sezione: Pordenone / Data: Gio 10 giugno 2021 alle 15:54
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print