Pordenone, il sindaco Ciriani: "La realizzazione dello stadio deve riguardare i privati. Il Comune non può fare questa spesa"

31.01.2020 11:22 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Pordenone, il sindaco Ciriani: "La realizzazione dello stadio deve riguardare i privati. Il Comune non può fare questa spesa"

Il sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani fa un passo indietro riguardo la costruzione dello stadio. "La cui realizzazione deve riguardare prevalentemente la società neroverde" annuncia il primo cittadino rispondendo così ai continui solleciti del presidente neroverde Lovisa - "Il Comune può fare la sua parte in termini di organizzazione, non di investimento. La farà certamente nella misura in cui i privati, vale a dire gli investitori, faranno la loro. Qui si sta parlando di un impianto di 25 milioni di Euro. Se noi dovessimo investire tale cifra per uno stadio il Comune non potrebbe fare ulteriori spese per almeno sei o sette anni e non credo che la cosa sarebbe particolarmente gradita ai nostri cittadini. Responsabilità del Comune è realizzare case di riposo, scuole, asili e migliorare la viabilità. Con il presidente Lovisa eravamo rimasti d’accordo per incontrarci a fine gennaio con lo scopo di mettere insieme le informazioni in possesso sia nostro che della società perché entrambi in queste ultime settimane abbiamo incontrato potenziali investitori. Dovevamo tirare le somme, vedere quanti soldi effettivamente sono stati reperiti, chi li mette, con quale strumento finanziario e per cosa fare”.