notizie

Zenoni: “L’Atalanta non sta bene fisicamente, l’Udinese ha buone chance”

Damiano Zenoni, ex difensore dell'Udinese, ha rilasciato un'intervista al Messaggero Veneto. Ecco le sue parole: "Martedì l'Atalanta ha faticato, è vero, ma ha fatto pure un'onesta partita. La sfida del...

Jessy Specogna

Damiano Zenoni, ex difensore dell'Udinese, ha rilasciato un'intervista al Messaggero Veneto. Ecco le sue parole:

"Martedì l'Atalanta ha faticato, è vero, ma ha fatto pure un'onesta partita. La sfida del Friuli sarà diversa, anche se rispetto a qualche mese fa è giusto riconoscere che ora l'Udinese ha le sue buone chance, senza però dimenticarsi che l'Atalanta è capace di tutto. L'Atalanta non sta bene fisicamente, e se non è assistita da una grande condizione fisica il suo livello di gioco si abbassa. Scendendo in campo ogni tre giorni viene a mancare il lavoro e tra allenamenti saltati e giocatori fuori uso per Covid il dazio si paga. Zapata e Muriel stanno facendo fatica e l'assenza di Malinovskyi conta. Poi incontri il Midtiylland, già eliminato, e devi correre lo stesso perché in Champions nessuno molla".

"Sulla carta l'Udinese adesso ha più forza fisica e più gamba, e con una Dea un po' stanca è giusto che la metta sul fisico, ma attenzione a non aprirsi troppo, perché se giochi a viso aperto rischi di fare brutte figure".