Nella giornata di oggi è arrivato, un po' a sorpresa, l'annuncio dell'ufficialità di Hassan Yebda in prestito all'Udinese dal Granada. Seconda esperienza italiana per il quasi 30enne centrocampista franco-algerino che, dopo aver fatto la trafila con tutte le nazionali giovanili dei bleus (ha anche vinto un Mondiale U-17), ha scelto di giocare nella nazionale nordafricana. Inserito nel 2001 nella lista dei migliori giovani del pianeta stilata da Don Balon, Yebda è cresciuto nell'Auxerre, debuttando in Ligue 1 con il Le Mans. Nel 2008 arriva l'opportunità di un grande club: il Benfica, dove arriva a parametro zero e con cui vince Taça da Liga. L'anno successivo arriva anche l'esperienza in Premier, con il Portsmouth, in prestito, prima dell'esperienza a Napoli, con cui colleziona 39 presenze ed un gol nella stagione 2010-11. La stagione successiva viene acquistato dal Granada, neopromossa in Liga, con cui, nell'ultima stagione ha giocato 11 gare, segnando una rete nella prima giornata di campionato, nel 2-1 esterno ai danni dell'Osasuna. Ora l'esperienza all'Udinese, dove la concorrenza è agguerrita, ma Yebda è pronto a guadagnarsi la fiducia di Guidolin.

Sezione: Notizie / Data: Mer 29 gennaio 2014 alle 21:30
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print