Numerosi gli interventi in mix zone quest’oggi. Tra questi, ha parlato ai microfoni di Udinese Channel anche Andrea Lazzari: “Siamo stati puniti subito da Toni, che è un grandissimo attaccante. Abbiamo provato a recuperare ma purtroppo è andata male. Ci aspettavamo un inizio diverso, ma il calcio è questo. Quando si commettono errori si viene puniti, questo è normale. Sappiamo di poter mettere in difficoltà chiunque, ma bisogna lavorare duro. Ci manca la continuità, dobbiamo trovarla perchè anche in casa non siamo quelli dell’anno scorso. Serve quel qualcosa che ci faccia fare il salto di qualità. In Coppa ce la metteremo tutta, non partiamo di certo sconfitti e ci giocheremo la partita a viso aperto”.

Sezione: Notizie / Data: Lun 06 gennaio 2014 alle 20:40
Autore: Davide Gani
vedi letture
Print