Udinese-Atalanta 1-1, le IMPRESSIONI A FINE PRIMO TEMPO: Lasagna si sblocca

28.06.2020 20:33 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Udinese-Atalanta 1-1, le IMPRESSIONI A FINE PRIMO TEMPO: Lasagna si sblocca

Pronti via subito una colossale occasione con Fofana. L'Udinese è in palla e dimostra di non aver paura dell'Atalanta. Poi la Dea inizia ad alzare i giri del motore, Ekong fa un errore grossolano e l'ex Zapata non perdona. Il colombiano, che qui in troppi hanno criticato, è uno dei migliori attaccanti del campionato. Peccato non averlo apprezzato su questi livelli in bianconero, a Udine avrebbe potuto sicuramente fare di più (il suo non è un caso isolato). 

20 minuti in bambola della squadra di Gasp e solo San Giovanni salva la baracca (già espiato il mezzo errore di Torino). La paritta sembra aver preso una direzione ben chiara. E invece, quando meno te lo aspetti, eccolo il lampo d Lasagna. Kevin scappa in profondità, brucia la difesa bergamasca e fa secco Gollini. 1 a 1. A dimostrazione del fatto che se l'Udinese gioca in ripartenza (come ampiamente detto in settimana) può fare malissimo, anche ad avversari di caratura superiore. Per il capitano un gol importantissimo, un'iniezione di fiducia dopo un periodo no. Si spera che quello odierno sia soltanto il primo di una lunga serie. 

Buona prestazione. Su un pareggio con la Dea c'è da mettere subito la firma.