Luis Muriel commenta cosi l'addio al calcio di Di Natale annunciato poche settimane fa e non solo...: “Lui per me è un professore, mi insegna tanto, mi parla e mi consiglia. Spero continui a giocare perché può dare ancora tanto. Se mi manca il gol? “Ho tanta voglia si segnare. Sto lavorando per questo, per trovare la forma migliore e aiutare l’Udinese a raggiungere l’obiettivo della salvezza. Il gol più bellodella mia carrieria? Uno contro la Francia ai Mondiali Under 20 e l’altro contro la Roma quando ero a Lecce. A Lecce mi sono trovato bene, ho trovato continuità e personalmente ho fatto una bella stagione nonostante la retrocessione”.

Sezione: Notizie / Data: Mar 28 gennaio 2014 alle 13:15
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print