Giacomini: "La partita con il Verona non è stata un granché ma va bene il pareggio. A Brescia era da vincere"

18.02.2020 09:12 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Giacomini: "La partita con il Verona non è stata un granché ma va bene il pareggio. A Brescia era da vincere"

L'Udinese sta crescendo? Non ne è molto convinto mister Massimo Giacomini. L'ex tecnico bianconero ha così commentato la prestazione contro l'Hellas Verona ai microfoni di Telefriuli: "Un passo indietro. La partita non è stata un granché, anche il Verona non era nella forma migliore. Su 15 punti ne abbiamo presi due. Abbiamo pareggiato a Brescia, rischiando di perdere. Come ci sono 9 punti di differenza con il Verona, con cui ieri è sembrato esserci equilibrio? Il Lecce ha 25 punti, il Genoa 22. Noi andiamo a Bologna, dobbiamo fare punti. Va bene pareggiare con il Verona, non con il Brescia. Ieri Juric voleva vincere, ha fatto i cambi per quello. Noi no. Il cambio Jajalo-Fofana non ci stava. Togli un difensore e metti una punta. Più occasioni? Sì, ma noi abbiamo un centrocampo che non fa correre bene la palla, per cui il problema diventa di Lasagna".