Il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha presentato la sfida di domani alle 20:45 contro l'Udinese. 

L'Udinese è una squadra molto fisica, quanto sarà importante l'intelligenza dei trequartisti e il lavoro degli esterni bassi?
"È una partita totalmente diversa, l'avversario difenderà basso. La profondità è un momento importante per trovare spazi, ma devo dire che sarà una partita di pazienza, in cui dobbiamo scegliere il miglior momento per attaccare. Tutte le grandi hanno avuto difficoltà a vincere a Udine, difendono basso e contrattaccano velocemente".

Contro la Juventus c'è stata una buona prestazione. Confermerà gli stessi undici?
"Non posso dire sempre la formazione, non penso cambierò molto. Vediamo domani".

Con le grandi, spesso la Roma ha fatto grandi prestazioni, ma non ha mai vinto. Cosa manca?
"È vero che abbiamo fatto buone partite e abbiamo fatto più che creare situazioni per vincere. Quello che manca è fare gol, fare le situazioni che abbiamo creato".

Sezione: L'Avversario / Data: Ven 02 ottobre 2020 alle 17:40
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print