l avversario

Brescia, Corini in conferenza stampa: “Udinese squadra forte sulle palle inattive e nel gioco in profondit?, abbiamo lavorato in base ai loro punti forti”

Eugenio Corini è intervenuto quest'oggi per presentare il match di domani tra Brescia ed Udinese. Queste le sue parole: "Vi state già dimenticando dell'anno di lavoro svolto insieme, della promozione in A e dei 3 punti...

Jessy Specogna

Eugenio Corini è intervenuto quest'oggi per presentare il match di domani tra Brescia ed Udinese. Queste le sue parole:

"Vi state già dimenticando dell'anno di lavoro svolto insieme, della promozione in A e dei 3 punti conquistati nelle prime tre giornate. Col Bologna colo una brutta sconfitta, ovviamente siamo delusi alla pari dei tifosi, siamo già ripartiti con la giusta consapevolezza e nel modo migliore, sappiamo bene qual è il nostro lavoro e il nostro obiettivo da raggiungere. Abbiamo messo sotto i rossoblù per 50 minuti, varie concause hanno portato al nostro k.o.".

"L'Udinese è squadra molto fisica, viene da una buona prestazione a San Siro, in più meritava contro il Parma. Sono forti sia sulle palle inattive che nel gioco in profondità, noi abbiamo lavorato in base ai loro punti forti per prendere le contromisure del caso. Dessena è stato espulso ma solitamente è un giocatore pulito, peccato, al suo posto ho già scelto chi far giocare e domani vedrete, non c'è solo Zmrhal fra i candidati alla maglia da titolare. Lo stesso vale per i ruolo di trequartista".