Il doppio ex della partita Stefano Fiore ha analizzato il momento di Udinese e Torino in vista della del delicato match di sabato: "Il Torino per ragioni di classifica dovrebbe avere molti più stimoli per questa partita, però, l’Udinese ha dimostrato che in quasi tutto il girone di ritorno di essere una squadra molto “rognosa” da affrontare per qualsiasi avversario, quindi per il Torino non mi aspetto una partita facile perché chi non ha niente da perdere come appunto l’Udinese può giocare tranquilla, senza problemi, libera di testa  e quando si va in campo senza pensieri di solito si riesce ad esprimersi molto bene" - ha detto ai microfoni di Torinogranata - "Sicuramente il Torino ha degli attaccanti molto prolifici e che hanno caratteristiche diverse da quelli dell’Udinese che, però, è una squadra molto solida dietro con uomini molto fisici e che  concedono molto poco. Sarà quindi un bel duello fra i migliori reperti di entrambe: l’attacco del Torino e la difesa dell’Udinese. Il Torino per creare problemi all’Udinese dovrà giocare molto di combinazioni rapide perché sulle palle alte e sull’aspetto fisico loro non hanno da invidiare niente a nessuno. Mi aspetto una partita chiave da questo punto di vista e chi avrà la meglio potrà avere maggiori chance di vincere la partita”.

Sezione: Gli ex / Data: Gio 08 aprile 2021 alle 11:27
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print