Massimiliano Moras, tecnico della Primavera bianconera, ha parlato al Gazzettino alla vigilia della ripresa del campionato Primavera 2.

 «Finalmente si ricomincia, per liberare questa voglia che hanno i ragazzi di scendere in campo e misurarsi contro gli avversari in campionato, con un’adrenalina vera, perché alla fine tutti gli allenamenti che fai sono sempre finalizzati a giocare una partita. Finora devo ammettere che i miei ragazzi sono stati da applausi e non posso che ringraziarli per l’impegno che ci hanno messo e per come si sono comportati, con grande professionalità e voglia di fare».

«Principalmente vogliamo far crescere al meglio questi ragazzi, poi quando si è in una competizione sportiva si cerca sempre di dare il massimo e vincere - conclude il tecnico -. A mio giudizio siamo una squadra molto competitiva, con ragazzi interessanti. Ho ricevuto da mister Giatti un gruppo pronto, ben allenato dal punto di vista tecnico e agonistico, quindi il plauso va condiviso con tutti gli allenatori che fanno parte dell’Udinese».

Sezione: Giovanili / Data: Ven 15 gennaio 2021 alle 12:41
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print