Finito ai margini della Juventus, Simone Padoin è in attesa di lasciare la Vecchia Signora per trovare una nuova sistemazione dove giocare con maggiore continuità. Il centrocampista è uno dei pochi giocatori friulani a giocare in serie A. Padoin infatti è nato a Gemona del Friuli il 18 marzo 1984. All'Udinese ci verrebbe di corsa e sicuramente rappresenterebbe quell'innesto di esperienza e qualità in grado di guidare la squadra in questi momenti difficili. Per questo tra la società friulana avrebbe chiesto informazioni alla Juve per ottenerlo come contropartita in qualche altro affare o per acquistarlo subito. Su di lui però è forte l'interesse di altre squadre, soprattutto l'Atalanta e il Bologna. I neroazzurri sono disposti a fare di tutto per riportare a casa uno dei migliori talenti avuti negli ultimi anni, mentre i rossoblù sono pronti a spendere per rinforzare la rosa ed evitare la retrocessione. Per ora però queste trattative sono bloccate e l'Udinese potrebbe inserirsi clamorosamente. Padoin piacerebbe molto anche ai tifosi, in quanto ha sempre dimostrato affetto per la squadra della sua terra, non esultando al Friuli per rispetto quando andò a segno con la Juve.

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 24 gennaio 2014 alle 10:00
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print