Con Zuniga destinato a partire (si parla di Bacerllona per lui, in uno scambio per arrivare a Mascherano) e con Armero mai affidabile e quasi sul mercato, il Napoli è alla ricerca di un esterno sinistro, capace di coprire tutta la fascia. Bigon, dati i buonissimi contatti con la famiglia Pozzo, avrebbe individuato il rinforzo ideale nel brasiliano Gabriel Silva. Un'operazione questa da chiudersi in estate data la volontà dei Pozzo di non cedere nessuno nel mercato di gennaio. L'esterno dell'Udinese è corteggiato però anche da altre squadre, Inter su tutte. In questo momento però il Napoli sembra essere l'unico club deciso su di lui e convinto di strapparlo da Udine. L'operazione economica dovrebbe aggirare verso i 7-8 milioni per la metà del cartellino. Cifre decisamente sostenbili dalle sane casse partenopee. Le basi per l'affare sono state lanciate poi se ne riparlerà con calma dopo la fine del campionato, a mercato estivo aperto.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 05 gennaio 2014 alle 08:00
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print