Il direttore tecnico dell’Area sportiva Alberto Martelossi ha così commentato l'arrivo in bianconero di Agbara: “Riponiamo fiducia sulle sue possibilità di miglioramento sia perché ha iniziato a giocare a un certo livello soltanto da quattro anni, sia perché si allenerà all’interno di un gruppo particolarmente competitivo, con uno staff tecnico di livello con il quale avrà la possibilità di lavorare nelle condizioni ottimali. Agbara arriva, dunque, come giocatore di complemento, ma siamo certi che con la sua determinazione e forza di volontà conquisterà minuti in campo”.

Sezione: Basket / Data: Dom 16 agosto 2020 alle 17:58
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print