Arrivato da poco al Watford dall'Udinese, l'attaccante svedese Mathias Ranegie si è presentato dichiarando: "Spero di tornare ai miei livelli. In Svezia giocavo molto bene e segnavo tanti gol. Ho fatto molto per la mia squadra e spero di fare lo stesso per il Watford. Spero di fare la differenza e dare molto a questa squadra, aiutarla a vincere e giocare bene. Sono un attaccante, forse più alto della maggior parte delle punte. Sono bravo di testa, ma ho anche piedi buoni e credo di essere capace nei movimenti. Ho iniziato a giocare in Svezia e prima di giocare in Italia sono stato anche in Olanda. Ho giocato anche in Nazionale, quindi penso di avere esperienza, a 29 anni. In Svezia ho parlato con Ekstrand e mi ha detto cose molto positive sul Watford. E' un club che ama giocare a calcio, proprio ciò che voglio fare".

Sezione: Watford / Data: Mar 07 gennaio 2014 alle 20:00
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print