Esce sconfitto, ma con onore, il Watford dall'incontro valido per il quarto turno di FA Cup contro il Manchester City, all'Etihad Stadium di Manchester. Gli hornets, dopo mezz'ora, sono già 2-0, grazie alle reti di Forestieri, su assist di Deeney al 20' e gol dello stesso Deeney al 30', che chiude al meglio un azione avviata da Murray e Anya. Come scritto sul profilo ufficiale del Watford, su twitter, gli uomini di Sannino sono nel dreamland, nel mondo dei sogni, ma nella ripresa ritornano con i piedi per terra e crollano sotto i colpi del Kun Aguero: l'argentino accorcia le distanze al 60' e pareggia al 79'. All'87' la squadra di Pellegrini completa la rimonta con Kolarov che, grazie alla complicità del portiere giallonero Bond, sigla il 3-2. Nel recupero, infine, Aguero realizza la sua tripletta personale, infrangendo i sogni di qualificazione del Watford.

Sezione: Watford / Data: Sab 25 gennaio 2014 alle 18:15
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print