RELIVE Serie A2 Girone Est Apu OWW- Le Naturelle Imola 104-72: RISULTATO FINALE

20.11.2019 20:15 di Francesco Paissan   Vedi letture
RELIVE Serie A2 Girone Est Apu OWW- Le Naturelle Imola 104-72: RISULTATO FINALE

Gara perfetta, poco da aggiungere al 104-72 di questa sera al quale hanno partecipato davvero tutti, dal primo all'ultimo giocatore. Restano tanti applausi per i ragazzi di Ramagli in questo infrasettimanale

Fultz trova canestro e fallo subito, sarà possibile gioco da tre, convertito poco dopo

Assist del giovane Micalich e canestro di Ohenen, giornata da incorniciare per tutta l'Apu

Li segna Jerkovic i punti numero 100 e 101 dell'Apu e c'è pure spazio per il libero supplementare

Fallo su Penna che vale due liberi per il play. Due liberi a segno

Valentini raccoglie un rimbalzo d'attacco e realizza due punti

Fallo e liberi in arrivo per Amato. Altro 1/2

Contropiede lanciato da Baldasso e chiuso da Ingrosso con la schiacciata

Amato senza quasi opposizioni fino al ferro, due pezzi

Fallo di Bowers e liberi in arrivo per Cromer. Due su due

Amato alza la parabola e trova Zilli in area, il quale si appoggia con facilità al tabellone

Zilli finta il primo tiro in area e subisce l'affondo falloso di Masciadri. Due liberi a segno per il centro

Stesso angolo di prima, stesso risultato per Nobile, cambia solo l'assistman che stavolta è Fabi

Dall'altro angolo, sempre piedi per terra, assistito da Amato, Nobile infila la tripla

Taflaj in contropiede ne lascia due

Tiene il doppio contatto Bowers e si allunga per due punti

La grinta di Zilli a rimbalzo, l'astuzia di Nobile in attacco a guadagnare due liberi: 2/2 poi

Nobile, piedi per terra, si fa perdonare da tre

Liberi per Ingrosso dopo il fallo di Nobile, preciso l'italiano

Bowers attacca il ferro e l'opposizione di Nobile non basta ad arrestarlo

Riesce ad allungare ulteriormente l'Apu che continua a macinare gioco nonostante Imola non sia proprio da considerare assente, specialmente con Morse e Baldasso

Liberi per Amato dopo un fallo subito, uno su due dalla lunetta

Preciso ancora Amato dalla lunga distanza

Baldasso restituisce il favore, sempre da tre

Anche Fabi partecipa alla festa, tripla per lui

Due punti e fallo subito da Zilli per un potenziale gioco da tre. Il libero viene poi segnato

Morse affonda la schiacciata

Amato da tre nonostante la marcatura stretta di Valentini

Difende bene Zilli ma non basta contro Morse, fallo e liberi in arrivo per l'USA. Due su due

Zilli trovato in area viene fermato con fallo da Fultz. Due liberi per il friulano, due liberi segnati

Imola muove bene la sfera e non bastano le puntuali rotazioni bianconere a evitare il canestro dalla media di Masciadri

Penna commette fallo su Fultz, spedito in lunetta da dove è preciso in entrambi i tiri

Facilissimo per Antonutti segnare da breve distanza dopo il gran passaggio di Cromer

Fallo obbligato di Beverly per non concedere due punti facili a Morse. Concessi due liberi, entrambi segnati

Solo Baldasso per Imola, tripla

Baldasso riceve e tira, due punti di classe

Con fiducia, ancora Penna da tre

Penna dalla lunghissima distanza, gran tiro del play

Virata di Antonutti e appoggio dolce al ferro

Morse riceve da Baldasso, elude Beverly e schiaccia a canestro

Cortese restituisce subito il favore, tre per il capitano

Baldasso da tre punti, preciso

Mani morbide di Morse, solo dalla media

Beverly in post tira cadendo all'indietro e trova il fondo della retina

Si riparte al Carnera!

Secondo quarto in cui Imola cerca di rientrare in partita, incontrando tuttavia la solidissima risposta dell'Apu che sta sbagliando davvero poco fin qui. All'intervallo il punteggio segna 47-28, Cromer miglior marcatore con 14 punti

Fallo di Beverly su Morse che potrà così tirare due liberi. Dalla lunetta sono due su due

Almeno due extra-pass nell'azione bianconera che libera Cromer per il tiro da tre

Fultz vede un'autostrada di fronte a sé e ci entra per segnare due punti facili

Gran tripla di Baldasso in faccia ad Amato

Grande lotta di Beverly a rimbalzo in attacco, ci guadagna ancora Penna che segna altri due punti

Rimessa servita a Penna che attacca il ferro contro Bowers senza timore, ne raccoglie due punti

Antonutti in lunetta fa 2/2

Baldasso, due punti con un pizzico di fortuna visto il rimbalzo favorevole della sfera sul ferro

Cromer finta il tiro, penetra e serve Beverly che schiaccia con la consueta foga

Masciadri batte il marcatore con il primo passo e si invola a canestro chiudendo con la lacrima

Cinque minuti all'intervallo

La sfera circola veloce sull'arco e arriva da Cromer che spara con successo da tre

Canestro in transizione di Ingrosso e timeout di Ramagli a bloccare l'emorragia di punti biancorossi

Fultz si libera dalla marcatura e, da situazione di rimessa, segna in sospensione

Tripla sbagliata da Amato ma Nobile sporca la traiettoria del rimbalzo e favorisce Beverly che cattura la sfera e si guadagna due liberi: due su due

Fallo su Ingrosso che aveva catturato un rimbalzo d'attacco. Dalla lunetta l'imolese non trova però il fondo della retina

Showtime vero a tratti per una Apu per palati fini in questo primo quarto, condotto 31-13. Cromer in rilievo nei suoi primi minuti, con già otto punti segnati ma da segnalare anche un Cortese autore di un inizio di gara davvero notevole

Amato dietro la schiena, Nobile da tre allo scadere del periodo

Nobile sporca la traiettoria, poi in transizione serve Fabi che alza a Jerkovic, il quale si appoggia 

Cortese solo in area, servito e riverito, due punti

Cromer difende su Bowers e dall'altra parte segna due punti in sospensione, ritrovato

Penna lascia un cioccolatino ad Antonutti che non deve far altro che appoggiarsi al tabellone e segnare due punti

Risposta di Cromer, sempre da due punti

Passaggio coast-to-coast di Fultz per Bowers che marca due punti

Bowers da tre smorza gli animi bianconeri

Rubata di Cortese, sprint e assist di Cromer e tripla di Antonutti

Antonutti strappa dal fango una carambola offensiva e la converte per due punti

Fultz finta il tiro per poi servire il taglio di Morse

Passaggio schiacciato a terra di Cortese a liberare l'esplosività di Beverly che inchioda al ferro

Morse, di nuovo con l'ausilio della tabella

Altra accelerazione di Cromer, chiusa al ferro con successo

Masciadri in allontanamento con il tiro appoggiato al tabellone

Udine fa male in contropiede, assist di Cromer e tripla di Cortese

Cromer parte dall'arco e conclude il terzo tempo al tabellone per altri due punti

Cortese in isolamento si alza e segna per due punti

Fallo su Morse che andrà in lunetta per i primi liberi della sua partita: due su due

Cromer in contropiede cede la sfera a Cortese che si appoggia con cura al tabellone

Palla a due alzata, primo possesso Apu!

Presentazione dei due roster che avviene in questo momento, a seguire l'inno italiano e poi sarà palla a due!

Imola si presenta al Carnera reduce da una sconfitta contro Verona che ha interrotto un filotto di tre successi consecutivi che aveva rilanciato la squadra di coach Di Paolantonio fuori dalla zona 'rossa' della classifica dopo un inizio difficoltoso. L'Andrea Costa ha saputo capitalizzare la meglio le sue partite quando sostenuta, oltre che dal talento dei suoi due americani, Morse e Bowers, dal supporting cast italiano, in primis con Baldasso e Masciadri. Udine, dal canto suo, ha riassaporato il successo casalingo e vorrà replicare questa sera, nella speranza che quei giocatori colpiti da infortuni vari abbiano recuperato la loro forma migliore.

Buon mercoledì sera amici di TuttoUdinese.it da Francesco Paissan! A distanza di tre giorni l'Apu torna al Carnera per disputare il nono turno del Girone Est di Serie A2 contro i biancorossi dell'Andrea Costa Imola. Udine è a caccia di continuità dopo il buon successo di domenica contro Montegranaro e quale miglior occasione di un altro incontro casalingo che però, come potrete immaginare, sarà tutt'altro che scontato. A tra poco per la diretta testuale!