Udine c'è e vince contro la capolista del Girone Rosso! Vittoria ottenuta grazie all'ennesima prova di solidità mentale dei friulani, capaci di non perdere la bussola neppure nel miglior momento di Forlì nell'ultimo periodo. L'Apu vola quindi in semifinale e giocherà domani alle 20.45 contro la vincente del match Scafati-Torino

Fallo su Antonutti, due liberi decisivi dove basterebbe un solo canestro per chiudere il match. 2/2

Forlì perde palla dopo la rimessa, timeout Udine con tre secondi da giocare!

Fallo su Johnson a 4" dalla sirena. Due liberi per raggiungere il pieno possesso di vantaggio, due su due

Giachetti fallisce la tripla del possibile vantaggio, c'è Giuri che strappa il rimbalzo e subisce fallo. Rimessa Udine con sei secondi sul cronometro

Foulland servito in post, semi-gancio di mancina e due punti

Un minuto da giocare a Cervia

Schina da tre e Udine a meno uno!

Pick and roll Giachetti-Bruttini che manda il lungo comodamente a canestro

Schina in sospensione dalla media, canestrone da due punti

Altro canestro da tre per l'Apu, esecuzione perfetta di Giuri e altro timeout per Forlì a due minuti e mezzo dalla sirena finale

Antonutti non riesce a stoppare Bolpin concedendogli due liberi, poi realizzati

Johnson con una tripla che esce dal nulla, Dell'Agnello ferma subito il gioco con un timeout

Due punti per Bolpin che segna smarcato dalla media distanza. Crollo per Udine

Altro attacco letale di Giachetti, due punti in sospensione

Altra tripla di Rush dopo una azione brillante di Forlì

Brutto attacco friulano che permette a Giachetti di ripartire e di segnare in avvicinamento. Vantaggio Forlì e timeout Udine

Ancora contro Pellegrino, Rush da tre

Deangeli spunta e prende un rimbalzo offensivo che gli permette anche di segnare

Rush costringe Pellegrino a muoversi per difendere e riesce a segnare da sotto

Rispediti al mittente gli assalti biancorossi e per Udine il quarto quarto inizierà con il vantaggio per 48-44. Partita delle difese fin qui, con pochi spunti offensivi da segnalare. Forlì sembra stia attendendo Roderick e i suoi punti mentre l'Apu potrebbe avere una chance solo mantenendo alta l'attenzione in difesa

Tripla di Johnson in fade away a tre secondi dal termine del periodo. Timeout Forlì per la costruzione dell'ultima azione

Campori converge in penetrazione verso il centro e chiude bene con il lay-up

Risposta in attacco di Foulland che strappa un rimbalzo offensivo e segna subito dopo

Foulland concede troppo spazio a Bruttini che dalla media trova il fondo della retina

Fallo speso da Bolpin su Antonutti e liberi in arrivo per lui. 2/2

Roderick in allontanamento, due punti

Movimento a canestro ben eseguito di Nobile che crea separazione da Roderick, segna e subisce pure fallo. Dalla lunetta confermato il gioco da tre

Tripla solitaria in transizione per Bolpin che pareggia il punteggio e costringe Boniciolli a un timeout

Tripla in step-back di Roderick, fin qui pressoché assente

Schina prima scippa Roderick del pallone e poi subisce dall'americano un fallo antisportivo. Che giocata del classe 2001 che poi ai liberi non fallisce!

Johnson dal nulla si accende da tre

Landi dall'angolo, tripla a segno

Rubata di Schina e contropiede di Mobio, altri due punti per il #12

Fallo tecnico a Boniciolli che lamenta un fallo non fischiato su Mobio. Va Giachetti a tirare il libero, realizzandolo

Rimbalzo d'attacco sul suo stesso errore e canestro in tap-in, fa tutto Rush

Finta e tiro complicato in sospensione di Mobio, due punti

Grande assist di Rush per Natali che taglia a canestro e segna da sotto

Udine ancora avanti all'intervallo per 29-25. Dopo un momento di sbandamento a inizio secondo quarto e col brivido del bonus esaurito precocemente la squadra di Boniciolli ha saputo evitare ulteriori danni chiudendo le maglie in difesa e segnando i canestri giusti offensivamente

Timeout a 40" dall'intervallo

Fallo tecnico segnalato ai danni di Bruttini e concessione di un libero supplementare ad Antonutti. Libero a segno e possesso Apu a meno di un minuto dall'intervallo

Magata su rimessa di Schina che serve Antonutti sotto canestro. Il capitano ha gioco facile a metterne due in reverse

Liberi concessi a Roderick da Mobio, fuori il primo e dentro il secondo

Ricezione e tiro senza esitazione per Mobio, tre punti di grande personalità

Fallo di Foulland su Bruttini, due liberi in arrivo per Forlì. Due su due per Bruttini

Palla vagante che premia Mobio che si rilancia in contropiede e segna indisturbato

Tre liberi in arrivo per Johnson fermato con un fallo da Campori dietro la linea dei tre punti. 1/3

Stavolta in sospensione, ancora Giachetti

Johnson pareggia con una bomba, assist per Giuri

Tiro in avvicinamento di Giachetti che trova il fondo della retina

7'20" ancora da disputare nel secondo quarto e Udine ha già esaurito il bonus. Quinto fallo commesso da Mobio su Rush, due liberi e due punti

Contropiede fulmineo di Udine con Giuri che chiude al ferro

Fallo di Foulland su Natali che, ai liberi, regala a Forlì il primo vantaggio del match (1/2)

Stavolta è Campori a confezionare l'assist per Natali che in area riesce a trovare lo spiraglio giusto

Campori messo in condizione da Landi di segnare comodamente da sotto

Primo quarto che vede Udine in vantaggio per 11-15 grazie a un ottimo avvio di periodo e a due giri di liberi nel finale. Forlì discontinua in attacco ma capace di aggiustare la difesa con il passare dei minuti

Fallo di Giachetti su Schina a bonus esaurito e dunque due liberi in arrivo per il giovane bianconero. 2/2

Fermato con un fallo Mobio, nelle circostanze di una ripartenza offensiva. Due liberi e due canestri per il #12

Giachetti sfrutta lo spazio concesso dalla difesa e attacca il ferro con successo

Landi per Bruttini, due punti da sotto per il #33 biancorosso. Timeout per l'Apu questa volta a due minuti e mezzo dalla prima sirena

Tap-in con inchiodata al ferro, Foulland giganteggia

Viene concesso spazio per il tiro da tre a Landi, errore punito con la tripla

Passaggio schiacciato di Giuri per Foulland che taglia alle spalle della difesa e aggiunge due punti al suo tabellino. Timeout per Forlì

Foulland lo imita aggiungendo una schiacciata alla figura

Rimbalzo in attacco e canestro, buon break di Dilas

Sprint di Nobile con la difesa di Forlì che non chiude, lay-up da due punti

Rush vira sul perno e trova un comodo semigancio per due punti

Ancora cercato Foulland, stavolta fermato da un fallo. Due liberi per l'americano che firma un 1/2

Primi due punti di Foulland in gancio contro Dilas

Si parte a Cervia, primo possesso per Udine

Questi i quintetti iniziali per questo quarto di finale: Rodriguez, Rush, Dilas , Roderick e Natali le scelte di coach Dell'Agnello; coach Boniciolli lancia Giuri, Johnson, Nobile , Antonutti e Foulland

Inno nazionale suonato al Palasport di Cervia, pochi minuti alla palla a due ormai!

Assenze ormai note per Udine, con Amato e Mussini non disponibili per la Coppa Italia. La Forlì di coach Dell'Agnello dovrà, invece, fare i conti con le condizioni di Landi e Bruttini, in dubbio per questo match

Udine, qualificata come quarta nel Girone Verde, affronta quest'oggi Forlì, per l'appunto, formazione che era ed è tutt'ora al comando del Girone Rosso. Il record attuale dei biancorossi fa spavento, con 19 vittorie e sole quattro sconfitte. A Udine servirà, dunque, una proverbiale impresa per superare un quarto di finale decisamente complesso. La squadra di Boniciolli, tuttavia, si presenta all'incontro di oggi con due vittorie importanti in finali punto a punto, due dimostrazioni di forza che possono bastare come testimonianza del sangue freddo che questa squadra ha imparato ad avere nei momenti delicati di un incontro. Disputare uno scontro diretto, come nel caso odierno, potrebbe addirittura rivelarsi un vantaggio per i friulani in un match che, per importanza e per storico, si avvicina molto per importanza ad un derby.

Amiche e amici di TuttoUdinese.it buon pomeriggio da Francesco Paissan! Fine settimana da incorniciare per l'Apu Old Wild West, una delle otto squadre d'élite della Serie A2 qualificatesi per disputare la Coppa Italia a Cervia. La gara delle ore 15.00 vedrà opposte Udine ed Unieuro Forlì, rivale che tante volte ha già incrociato la strada dei bianconeri in match che hanno sempre regalato spettacolo ed emozioni. In palio, quest'oggi, un posto in semifinale contro la vincente dell'incontro tra Scafati e Torino.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 02 aprile 2021 alle 14:50
Autore: Francesco Paissan
Vedi letture
Print