Il tecnico del Pordenone Attilio Tesser ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro la SPAL: “Mi attendo una reazione dopo la sconfitta contro il Vicenza, serviranno l’approccio giusto e nessun timore di giocare la partita come sappiamo. È con coraggio e personalità che si può fare la prestazione in casa di una squadra di spessore come la SPAL che ha esperienza, qualità e organizzazione di gioco. Dovremo tenere il campo bene senza abbassarci troppo. - continua Tesser – Il rammarico più grande per la sfida contro il Vicenza è aver subito gol subito dopo essere andati in vantaggio, quello è stato l’errore più grande della partita anche se non è stata una delle nostre migliori prestazioni. Assenze? Dispiace che siano ancora diversi gli assenti, è un periodo un po’ particolare su questo fronte, ma da queste situazioni dobbiamo cementare ulteriormente il gruppo. Con umiltà e convinzione del nostro calcio”.

Sezione: Pordenone / Data: Lun 08 febbraio 2021 alle 19:17
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print