Pordenone - Venezia: Le Pagelle. SuperDig altra categoria, Pasa ingenuo

20.06.2020 23:02 di Diego Cristiani   Vedi letture
Pordenone - Venezia: Le Pagelle. SuperDig altra categoria, Pasa ingenuo

Di Gregorio 9 - Para tutto, anche il rigore di Aramu, esce sicuro su ogni pallone. Una vera e propria diga che contiene tutte le ondate del Venezia. Il ragazzo conferma in campo il motivo dii tutte le sirene di mercato di questi ultimi giorni. 

Semenzato 5,5 - Il Venezia riesce spesso ad andare al cross dal fondo, il primo tempo viene annichilito da Maleh che lo salta ripetutamente, meglio nella ripresa

Camporese 6,5 - Attento sulle chiusure aeree, comanda la difesa ramarra senza affanno anche con i suoi in inferiorità numerica

Barison 6 - Sempre pericoloso sui calci d'angolo e attentissimo in fase difensiva, peccato per il fallo da rigore ma Di Gregorio salva baracca e burattini.

De Agostini 6 - Grande quantità del capitano ramarro che spinge e difende con ordine

Misuraca 5,5 - Si vede poco. Non la miglior partita del centrocampista ramarro.

Pasa 4 - Mette tanto impegno in fase di interdizione ma entra spesso duro ed in ritardo, graziato una volta nel primo tempo, lascia i suoi in 10 ad inizio ripresa per un entrata ingenua in una parte del campo poco pericolosa

Pobega 6,5 - Il suo tiro nel primo tempo meritava sorte migliore ma Lezzerini vola e toglie la palla dal sette, buona prestazione a livello quantitativo e qualitativo. (dall'87' Vogliacco sv - Entra e partecipa all'assedio finale).

Gavazzi 6 - Non trova il colpo giusto nel primo tempo con Lezzerini che lo ferma con i piedi, buon apartita del numero 7 neroverde (dal 60' Tremolada 6 - entra in inferiorità numerica e con la squadra in difesa, non la miglior situazione per lasciare il segno).

Ciurria 5 - Invisibile l'attaccante neroverde che si fa chiudere dall'attenta difesa veneziana (dal 54' Burrai 7 - Entra e cambia il volto del Pordenone. Prende la squadra in 10 e crea occasioni da goal. La parabola al bacio direttamente da calcio d'angolo viene fermata sulla linea dalla rovesciata di Capello. Troppo importante per le geometrie della squadra ramarra).

Strizzolo 5,5 - Non riesce ad incidere ed esce dopo l'inferiorità numerica (dal 60' Bocalon 5,5 - Entra per dare centimetri all'attacco e tenere su la squadra, non ci riesce molto bene).