Al termine del girone d'andata la media spettatori in Serie A TIM è in crescita rispetto allo stesso periodo delle ultime due stagioni: 23.740 presenze a partita contro le 23.392 dello scorso anno (+1,5%) e le 23.072 di due anni fa (+3%), per un totale di 4.484.661.
Questo dato, proiettato a fine stagione (8.969.322), permetterebbe di registrare un aumento di oltre il 5% rispetto alla media finale del campionato 2012-2013, concluso con 8.584.596 spettatori allo stadio, e di avvicinarsi ai 9 milioni totali, livello superato solo in due occasioni (2004-2005 e 2008-2009) negli ultimi 12 anni.
La partita col maggior pubblico è stata Inter-Juventus, disputata alla 3ª giornata, con ben 79.343 spettatori presenti; la gara ha contribuito ad assegnare alla terza di andata la miglior media per giornata (29.232). 
Numeri positivi anche quelli riscontrati negli ascolti televisivi delle due pay-tv che trasmettono il campionato, Sky e Mediaset Premium: al giro di boa la media di telespettatori a giornata è di 9,2 milioni (record all'8ª con 11.394.185), con 8 partite seguite da oltre 3 milioni di telespettatori. In termini di audience la gara più vista è stata Juventus-Roma del 18° turno (3.911.159, share del 14,55%), considerando la share il primato va invece a Inter-Juventus dello scorso 14 settembre (23,06%, audience di 3.002.306).

Sezione: Notizie / Data: Mer 15 gennaio 2014 alle 18:45 / Fonte: legaseriea.it
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print