Mondiale U-20, il sogno azzurro si ferma in semifinale

11.06.2019 23:55 di Emanuele Calligaris Twitter:    Vedi letture
Mondiale U-20, il sogno azzurro si ferma in semifinale

Si arresta in semifinale il sogno mondiale degli azzurrini: l'Italia perde 1-0 con l'Ucraina, a un passo dalla finale. Gli azzurri percepiscono il peso della pressione per tutta la durata del match, mentre l'Ucraina riesce a giocare con maggior libertà: tanto possesso per la Nazionale di Nicolato (62%), maggior cinismo per la selezione ucraina. Dopo l'1-0 al 65', gli ucraini hanno almeno un altro paio di occasioni per chiudere anticipatamente la pratica (conclusione a fil di palo e traversa di Vladyslav Suprjaha, attaccante della Dinamo Kiev). L'espulsione, al 79', di Denys Popov, infonde qualche speranza agli azzurrini: in superiorità numerica, fino alla fine del match resterà una sola la conclusione verso lo specchio della porta avversaria. Oltre il 90', Gianluca Scamacca trova una prodezza che vale l'1-1: gioia incontenibile, che viene spenta però sul nascere dall'intervento del VAR, che annulla correttamente per via di una gomitata, dello stesso attaccante del Sassuolo, in fase di preparazione al tiro. La finale del torneo sarà Ucraina-Corea del Sud. Gli azzurri giocheranno l'altra finale, per il terzo posto, contro l'Ecuador (già incontrato e sconfitto ai gironi).

La rete di Ucraina-Italia (1-0):
65' - 1-0!!! Vantaggio degli ucraini firmato da Serhiy Buletsa (Dinamo Kiev), che al volo scaraventa in rete l'ottimo pallone messo in mezzo, dalla destra, da Yukhym Konoplia dello Šachtar Donec'k

Il percorso dell'Italia
Gruppo B: Messico-Italia 1-2
Gruppo B: Ecuador-Italia 0-1
Gruppo B: Italia-Giappone 0-0
Ottavi di finale: Italia-Polonia 1-0
Quarti di finale: Italia-Mali 4-2
Semifinali: Ucraina-Italia 1-0
Finale per il terzo posto: Italia-Ecuador [venerdì 14 giugno, ore 20.30]