Marino fa chiarezza sulla cessione di Cristo: "Operazione logica. Per livello tecnico e numerico, sarebbe stato difficile farlo giocare"

17.08.2019 12:44 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Marino fa chiarezza sulla cessione di Cristo: "Operazione logica. Per livello tecnico e numerico, sarebbe stato difficile farlo giocare"

Il direttore tecnico dell'Udinese, Pierpaolo Marino, ha fatto chiarezza sulla cessione di Cristo Gonzalez: "Mischiare il sacro e il profano non ha fatto piacere, ha disturbato me e altri lettori che la pensano come me. La partenza di Cristo fa parte del programma di crescita che abbiamo preannunciato. L'operazione è logica, patrimonialmente è nostro. Si è fatta l'operazione, ma non c'è nulla di sconvolgente. Vuoi per il livello tecnico e numerico, sarebbe stato difficile farlo giocare. Abbiamo evitato di presentarlo per farlo sparire dopo due giorni. Non ho capito l'ironia di cattivo gusto, non è un esercizio che mi piace mischiare il sacro con il profano del calcio".