E' Danilo il calciatore che ha disputato più minuti di tutti nelle prime 17 gare del campionato. Il difensore dell'Udinese vince questa speciale graduatoria grazie al conteggio dei minuti di recupero, poichè non è l'unico giocatore schierato in ogni partita dal proprio mister. Sono infatti 30 in totale i calciatori che sono sempre scesi in campo, dai 1.628 minuti di Danilo ai 1.009 di Florenzi, spesso sostituito o entrato dalla panchina, ma comunque presente in ogni match dei giallorossi.
Il Torino è la squadra con "più inamovibili", con ben 4 calciatori ai quali Ventura non ha mai rinunciato: Darmian, Moretti, Padelli e Cerci. Seguono la Fiorentina, l'Inter e la Juventus con 3 sempre presenti: Neto, Borja Valero e Rossi per i viola, Cambiasso, Palacio e Guarin per i nerazzurri, Pogba, Vidal e Tevez per i bianconeri.
Gli altri calciatori che non hanno saltato gare sono: Consigli (Atalanta), Curci (Bologna), Puggioni (ChievoVerona), Perin e Gilardino (Genoa), Rafael e Romulo (Hellas Verona), Marchetti e Candreva (Lazio), Bardi e Ceccherini (Livorno), Callejon e Insigne (Napoli), De Sanctis e Florenzi (Roma), Da Costa (Sampdoria).
Sono invece cinque i club che non hanno avuto, per squalifica, infortuni o scelta tecnica, titolari fissi: Cagliari, Catania, Milan, Parma e Sassuolo.

Sezione: Notizie / Data: Gio 02 gennaio 2014 alle 18:00 / Fonte: www.legaseriea.it
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print