notizie

Lasagna: “Mi sono liberato di un macigno che mi stavo portando dietro da un po’, da oggi riparte il mio campionato”

Lasagna: “Mi sono liberato di un macigno che mi stavo portando dietro da un po’, da oggi riparte il mio campionato”

Alla fine della sfida pareggiata in trasferta contro il Cagliari, l'attaccante bianconero Kevin Lasagna ha parlato ai microfoni di Udinese Tv: "Sono contento, quello del gol era un macigno che mi stavo portando dietro da un...

Jessy Specogna

Alla fine della sfida pareggiata in trasferta contro il Cagliari, l'attaccante bianconero Kevin Lasagna ha parlato ai microfoni di Udinese Tv:

"Sono contento, quello del gol era un macigno che mi stavo portando dietro da un po' e dopo la malattia mi sono allenato ancora più duramente perché mi sono accorto che ero indietro di condizione. Oggi comunque abbiamo strappato un punto su un campo non facile. Posso dire che da oggi riparte il mio campionato, mentre la squadra sta lavorando molto bene già da qualche settimana e dobbiamo continuare ad allenarci con questa mentalità e con l'approccio che abbiamo avuto nell'ultimo periodo. Abbiamo una squadra forte con individualità importanti, ma soprattutto stiamo creando una squadra dove tutti si aiutano a vicenda e sono sicuro che in questo modo potremo toglierci diverse soddisfazioni. Il prossimo anno ci saranno gli Europei ed io fino al giorno prima delle convocazioni non mollerò un centimetro, poi ovviamente accetterò quella che sarà la scelta di Mister Mancini".