Sinisa Mihajlovic commenta ai microfoni di Sky il momento della Sampdoria, che chiude il girone d'andata a 21 punti. Gran merito va dato al tecnico serbo che ha risollevato una squadra che sembrava destinata a retrocedere: "L'unico ko finora è arrivato col Napoli dove comunque abbiamo creato tante occasioni. Dobbiamo continuare così, in questo modo a salvezza è più vicina. Sono contento della prestazione di stasera, l'Udinese ha tirato una sola volta in 90 minuti. La salvezza? Il campionato è ancora lungo e ci vuole poco per tornare indietro. Siamo messi abbastanza bene ma non dobbiamo rilassarci, proponendo sempre il nostro gioco e prendere più punti possibile. Mercato? Ne parlo con i dirigenti, qui voglio invece lodare i miei ragazzi per l'ottima partita. Quando sono arrivato ho lavorato più sulla testa, per dare fiducia serenità. Bravi poi i ragazzi che mi hanno dato piena disponibilità e i risultati mi danno ragione. Mi spiace per Allegri, che in questi anni di Milan ha sempre fatto bene, ma questo è il calcio. Come dice Trapattoni due sono i tipi di allenatori che sono in circolazione: quelli esonerati e quelli che verranno esonerati".

Sezione: L'Avversario / Data: Lun 13 gennaio 2014 alle 22:50
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print