Dopo la pesante sconfitta contro la Juve l'ex bianconero De Sanctis parla proprio in merito alla forza della squadra di Conte: "Vista la partita, direi solo gli otto punti mostrano che la Juve ha più forte, ma è la cosa più importante. Per quello che ha determinato questo punteggio, il sistema italiano la rende più forte, senza nulla togliere a quanto sia forte. La Juve sono tre anni che gioca uno stadio tutto nuovo, è un grandissimo vantaggio, che conserverà per altri sei o sette anni. Questo è il sistema, in cui lavoriamo e in cui ci troviamo. Non farei un certo tipo di discorsi, secondo cui quando qualcuno va a contestare il pensiero Juve, allora fa un discorso di bar, esiste comunque una sudditanza. Se potesse parlare solo chi vince, non parlerebbe nessuno in questo sport. Su una cosa però hanno ragione, conta il campo e stasera sul campo non abbiamo fatto bene".

Sezione: Gli ex / Data: Lun 06 gennaio 2014 alle 00:00
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print