Daniele Mori, per la Lega Pro, è un colpo importantissimo. Arriva in prestito dall'Udinese all'Ascoli, lui che ha giocato anche in categorie superiori, con Empoli, Novara e Brescia. "Sono contento: arrivo in una piazza con grande storia, sono davvero felice -spiega in esclusiva per Tuttomercatoweb.com-. Avevo richieste anche in B, ma quando mi è stato chiesto di scendere di categoria, anche per recuperare i problemi che ho avuto, non ho avuto dubbi. Ho subito detto di sì, senza rimpianti".
Arriva in una categoria, se vogliamo, nuova per lei.
"La fortuna non è mai stata dalla mia, con tante operazioni importanti. Però non mollo mai, non mi spaventa la Lega Pro, poi parlerà il destino".
Che ambiente ha trovato?
"Sin dal primo giorno, ho trovato un ambiente fantastico. Città e tifosi vivono per il calcio, c'è attesa per il derby e sono contento di essere qui".

Sezione: Gli ex / Data: Ven 22 agosto 2014 alle 14:30
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print