Bruno Fernandes ha parlato ieri nella conferenza stampa alla vigilia della semifinale di ritorno di Europa League contro la Roma. Tra i temi affrontati anche la protesta dei tifosi che ha costretto all'annullamento del match di domenica contro il Liverpool e le voci sulla presenza dei giocatori in quei momenti concitati: "I tifosi hanno il diritto di esprimersi e hanno fatto quello che ritenevano fosse giusto. Noi pensiamo solo a giocare a calcio e a fare del nostro meglio come squadra. Io ero nella mia stanza a guardare le partite, in particolare Udinese-Juventus. Non sono mai uscito e credo che nessuno lo abbia fatto. Abbiamo seguito le indicazioni della sicurezza. Non so se qualcuno sia uscito, di certo non io".

Sezione: Gli ex / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 08:04
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print